Halocynthia papillosa

Phylum Chordata
Classe Ascidiacea
Ordine Stolidobranchiae
Famiglia Pyuridae
Genere Halocynthia
Specie papillosa

Link esterni su Halocynthia papillosa:
# scheda su W.o.R.M.S – World Register of Marine Species

Halocynthia papillosa

(Linnaeus, 1767)

  • Patata di mare (I)
  • Red sea squirt (EN)
  • Rote seescheide (D)
  • Ascidie rouge, outre de mer ou vioulet rouge (FR)

Taglia: La dimensione massima che può raggiungere è di 12 centimetri di altezza.

Profondità: La patata di mare vive da pochi metri ad oltre 100.

Distribuzione: È diffusa non solo nel Mar Mediterraneo, ma giunge anche fino all’Atlantico orientale (Portogallo).

Abitudini di vita: Animale bentonico, vive filtrando l’acqua ancorato sul substrato. Si riproduce a novembre e la prima parte del ciclo vitale della larva è pelagico.Se disturbata la patata di mare espelle l’acqua dal corpo e si rimpicciolisce velocemente.

Ambienti in cui è possibile osservarlo: Può essere vista tanto nelle praterie di Posidonia oceanica, tra le radici, che in ambiente coralligeno o tra i sassi più superficialmente.

Criteri di identificazione: La colorazione è rossa, con il corpo a forma di botte. Il sifone inalante è posto nella parte superiore del corpo, quella che si ritrae se disturbata.

Descrizione morfologica complementare: Il corpo è coriaceo e ruvido al tatto. Inoltre intorno al sifone sono presenti ciglia adibite al filtraggio dell’acqua.

Confusioni possibili: Nessuna.

Curiosità ed osservazioni: Sebbene la colorazione sia generalmente rossa, nelle zone meno esposte alla luce essa può apparire più chiara, anche bianca.

IMMAGINI COMMENTATE HALOCYNTHIA PAPILLOSA