Leptopsammia pruvoti

Leptopsammia pruvoti

Phylum Cnidaria
Classe Anthozoa
Ordine Scleractinia
Famiglia Dendrophyllidae
Genere Leptopsammia
Specie pruvoti

Link esterni su Leptopsammia pruvoti:
# scheda su W.o.R.M.S – World Register of Marine Species

Leptopsammia pruvoti

(Lacaze-Duthiers, 1897)

  • Madrepora solitaria gialla (I)
  • Sunset star coral, sunset cup coral (EN)
  • Gelbe Nelkenkoralle (D)
  • Corail jaune solitaire (FR)
  • Coral solitario amarillo (ES)

Taglia: L’altezza dei polipi può raggiungere anche i 6-8 cm, con il diametro che arriva a misurare 17 mm.

Profondità: Vive tra i 10 ed i 150 metri. In caso di ambienti semi-oscuri (grottre, spaccature) può spingersi più in superficie.

Distribuzione: La Leptopsammia vive in tutto il Mar Mediterraneo ed sulle coste atlantiche fino alla Gran Bretagna.

Abitudini di vita: Specie bentonica, si nutre di plancton che cattura con i tentacoli I polipi sono solitari, non forma colonie.

Ambienti in cui è possibile osservarlo: L’osservazione è possibile solo su substrati rocciosi, in zone ombreggiate e con corrente che porta le sostanze nutritive. Sono state osservate associazioni con Paramuricea clavata e Corallium rubrum. Non è raro incontrare molti individui anche in uno spazio ristretto.

Criteri di identificazione: Inconfondibile è il colore giallo e la tendenza solitaria. Lo scheletro è calcareo.

Descrizione morfologica complementare: La base è più stretta dell’apice, quindi la forma complessiva è conica, a sezione ovale negli individui più grandi e circolare in quelli più piccoli. La superficie esterna è ricoperta di incrostazioni. La parte superiore, sotto il corpo dell’antozoo, è finemente forellata e suddivisa in coste. I puntini gialli che si vedono sui tentacoli traslucidi sono gruppi di cellule urticanti (cnidoblasti e cnidocisti)

Confusioni possibili: Può essere confusa con Parazoanthus axinellae, dello stesso colore giallo ma più tendente all’arancione. Inoltre esso forma colonie, mentre la madrepora solitaria gialla no.

Curiosità ed osservazioni: I sessi sono separati e la fecondazione è incrociata. Inoltre è stata osservata ovoviviparità, ovvero le uova si schiudono all’interno del corpo materno e vengono liberate in acqua direttamente le larve.
Si possono formare pseudocolonie dal momento che un planula larvale si vada ad insediare sul calice di un’altra Leptopsammia.

IMMAGINI COMMENTATE LEPTOPSAMMIA PRUVOTI

Set your language with Google Translate
Chiedi subito!
1
Più informazioni?
UWW
Hai bisogno di sapere altro riguardo Leptopsammia pruvoti?