Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Famiglia Trachinidae
Genere Trachinus
Specie araneus

Link esterni su Trachinus araneus:
# scheda su Fishbase.org
# scheda su W.o.R.M.S – World Register of Marine Species

Trachinus araneus

(Cuvier, 1829)

  • Tracina ragno (I)
  • Streaked weever, spotted weever (EN)
  • Spinnenqueise, Petermännchen (D)
  • Vive araignée (FR)
  • escorpión, araña e ananya (ES)

Taglia: Può raggiungere i 45 cm di lunghezza.

Profondità: Vive da pochi metri fino a raggiungere i 100 metri di profondità.

Distribuzione: Mar Mediterraneo, costa orientale dell’Oceano Atlantico, dal Portogallo al Sud Africa.

Abitudini di vita: Predatore, vive infossato nella sabbia mentre aspetta le prede che cattura con un rapido guizzo.

Ambienti in cui è possibile osservarlo: Solitamente può essere trovato sui fondali sabbiosi. Abbastanza comune, anche se in Mediterraneo è la specie di tracina meno comune.

Criteri di identificazione: La prima pinna dorsale è composta da 7 raggi spinosi ed al di sopra degli occhi vi sono 2 aculei. Il raggio più lungo è il secondo della prima pinna dorsale.

Descrizione morfologica complementare: Colorazione giallognola sul ventre, che può assumere toni rossastri sul dorso. caratteristiche 6.7 macchie scure, quasi nere, sui fianchi.

Confusioni possibili: Con le altre specie della famiglia Trachinus.

Curiosità ed osservazioni: Se si sente minacciato può pungere con l’aculeo velenoso che ha sulla schiena, causando dolorose ferite.

IMMAGINI COMMENTATE TRACHINUS ARANEUS