Apogon imberbis

Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Famiglia Apogonidae
Genere Apogon
Specie imberbis

Link esterni su Apogon imberbis:
# scheda su Fishbase.org
# scheda su W.o.R.M.S – World Register of Marine Species

Apogon imberbis

(Linnaeus, 1758)

  • Re di triglie (I)
  • Cardinal fish (EN)
  • Meerbarbenkönig (D)
  • Roi des rougets (FR)
  • Salmonete real (ES)

Taglia: Questo pesce misura tra i 10 ed i 15 cm di lunghezza.

Profondità: Il Re di triglie vive in un range di profondità molto ampio: tra i 5 ed i 50 metri, ma anche a profondità inferiori e molto superiori (200 metri) può essere avvistato.

Distribuzione: Il re di triglie vive nel Mar mediterraneo e sulle coste orientali dell’Oceano Atlantico.

Abitudini di vita: Le abitudini di questo organismo sono prevalentemente notturne. Il giorno lo trascorre in anfratti e luoghi bui, da solo in gruppo. È carnivoro.

Ambienti in cui è possibile osservarlo: Può essere osservato tra le radici di Posidonia oceanica e sui fondali rocciosi.

Criteri di identificazione: Lo si può facilmente riconoscere per il grande occhio nero attraversato da due bande bianche e la colorazione rossa.

Descrizione morfologica complementare: La bocca è molto grande, e termina dietro l’occhio. Ha due pinne dorsali e talvolta possono esserci dei punti neri sul peduncolo caudale.

Confusioni possibili: Potrebbe essere confuso con la castagnola rossa (Anthias anthias), ma le abitudini di vita sono completamente diverse: sedentario e nascosto negli anfratti l’Apogon, in acqua libera l’Anthias.

Curiosità ed osservazioni: La riproduzione avviene d’estate, e la femmina depone le uova nella bocca del maschio, dopo che la fecondazione è avvenuta internamente. Possono essere incubate dal maschio anche 20.000 uova alla volta. Questa combinazione di strategie riproduttive è molto rara.

IMMAGINI COMMENTATE APOGON IMBERBIS