solea solea

Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Pleuronectiformes
Famiglia soleidae
Genere Solea
Specie solea

Link esterni su Solea solea:
# scheda su Fishbase.org
# scheda su W.o.R.M.S – World Register of Marine Species

Solea solea

(Linnaeus, 1758)

  • Sogliola comune (I)
  • Common sole (EN)
  • Seezunge (D)
  • Sole commune (FR)
  • Lenguado común (ES)

Taglia: La sogliola arriva a misurare tra i 35 e i 40 cm, ma arrriva fino ai 70 cm di lunghezza.

Profondità: Questo animale vive solitamente dalla superfice fino agli 80 metri di profondità, ma può essere pescato anche ad oltre 200 metri.

Distribuzione: La sogliola è diffusa in quasi tutto il Mediterraneo, ad esclusione delle coste turche del Medio Oriente, nella parte più occidentale del Mar Nero e sulle coste atlantiche orientali fino alla Norvegia ed il Mare del Nord ed il Senegal.

Abitudini di vita: Durante il giorno vive generalmente infossata, mentre la notte comincia a cacciare. Si nutre di piccoli invertebrati e pesci.

Ambienti in cui è possibile osservarlo: Può essere osservata in diversi ambienti sabbiosi e melmosi. Essendo resistente alle basse salinità, è possibile trovarla anche nelle lagune e negli estuari.

Criteri di identificazione: pesce destrorso, si riconosce per il muso arrotondato e la bocca piccola. La coda, inoltre, è spesso bordata di scuro.

Descrizione morfologica complementare: La colorazione solitamente ha la stessa tonalità del fondale su cui vive. Inoltre, possono essere presenti marezzature che ne accrescono il mimetismo. Il lato cieco non presenta pigmentazione, in quanto è quasi sempre rivolto verso il fondale.

Confusioni possibili: Può essere facilmente confusa con altre specie di sogliole dalla colorazione uniforme e senza evidenti segni particolari.

Curiosità ed osservazioni: La riproduzione avviene d’inverno, con le uova e le larve che sono pelagiche. intorno ai 15 mm comincia la migrazione dell’occhio, e l’avannotto si insedia sul fondale.

IMMAGINI COMMENTATE SOLEA SOLEA