Dentex dentex

Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine perciformes
Famiglia Sparidae
Genere Dentex
Specie dentex

Link esterni su Dentex dentex:
# scheda su Fishbase.org
# scheda su W.o.R.M.S – World Register of Marine Species

Dentex dentex

(Linnaeus, 1758)

  • Dentice (I)
  • Common dentex (EN)
  • Zahnbrasse (D)
  • Denté commun (FR)
  • Dentón (ES)

Taglia: La taglia del dentice solitamente arriva ai 60-75 cm, ma può essere lungo anche i 100 cm

Profondità: Il dentice vive tra i 15 e i 50 m, ma può arrivare alla profondità di 200 metri. Talvolta può essere visto anche in acque più superficiali.

Distribuzione: Vive in tutto il Mar Mediterraneo e nella parte più occidentale del Mar Nero. In Atlantico arriva al Senegal ed alle Isole Britanniche

Abitudini di vita: Grande predatore di pesci e cefalopodi, vive spesso da solo, ma i giovanili possono formare piccoli gruppi.

Ambienti in cui è possibile osservarlo: Lo si può incontrare su secche o promontori. I giovani al limitare delle praterie di Posidonia oceanica e in zone molto superficiali. In ogni caso predilige i fondali rocciosi.

Criteri di identificazione: La sagoma è inconfondibile, con un corpo massiccio e la fronte molto verticale. Il dorso è picchiettato di punti iridescenti e neri.

Descrizione morfologica complementare: Le mascelle sono dotate di denti molto appuntiti e da 4 a 6 zanne.Il dorso solitamente va dal beige al grigio-bluastro, mentre il ventre è argenteo. le pinne pelviche possono essere gialle negli individui più giovani.

Confusioni possibili: Potrebbe essere confuso con il pagro azzurro (Pagrus coeruleostictus), il quale ha però la fronte più bombata.

Curiosità ed osservazioni: La specie presenta sessi separati, anche se alcuni individui sono ermafroditi allo stadio larvale o giovanile. Nel Mar Mediterraneo la riproduzione avviene tra marzo e maggio in prossimità della costa. Lo sviluppo embrionale a 17°C dura circa 3 giorni.

IMMAGINI COMMENTATE DENTEX DENTEX